• English
  • Français
  • Русский

“Genova, in futuro, sarà una sorpresa del mondo. La Fondazione Pallavicino è avanguardia di quel futuro

(Vittorio Sgarbi)

La Fondazione Pallavicino ETS di Genova viene inaugurata nel luglio del 2019, per volontà del Principe Domenico Antonio Pallavicino, con lo scopo di conservare e proseguire la memoria della famiglia Pallavicino, figli di una storia gloriosa, che li pone tra le più antiche ed eminenti casate feudali del settentrione d’Italia, nella discendenza dalla remota stirpe degli Obertenga, capace di esprimere, nella propria famiglia, senatori, tre dogi della Repubblica di Genova nel 1528 e il XVI Albergo genovese. 

Attraverso l’importante patrimonio familiare, la Fondazione sarà protagonista della vita culturale del Paese e della città di Genova, anche grazie all’impegno del prof. Vittorio Sgarbi, capace di generare, da sempre, una visione artistica di livello internazionale, promuovendo conferenze, convegni, pubblicazioni dedicate all’arte italiana, con particolare attenzione per quella genovese, istituendo premi e assegnando borse di studio per giovani laureati in storia dell’arte. 

La Fondazione lavorerà per incrementare la propria collezione, con l’acquisto di dipinti, sculture, oggetti, sul mercato italiano e internazionale, e si farà promotrice di importanti mostre di arte antica, che si avvicenderanno nelle stanze di Palazzo Pallavicino, o in altre sedi istituzionali, in gemellaggio con musei o fondazioni.